Kinga Sadzinska

Domenica 30 Settembre 2018

Auditorium Varrone (Rieti)

h. 18:00


Violoncellista, č nata a Tódz (Polonia), dove ha intrapreso gli studi musicali presso la Scuola Statale di Musica “H. Wieniawski” con il M° Przybyla, per proseguirli poi alla Scuola statale di Musica “M. Karlowicz” a Poznan con i maestri P. Czajka e J. Czarnecki, ottendendo nel 2010 il diploma in Violoncello. Ha quindi continuato gli studi in Russia, presso il Conservatorio di Musica “M. I. Glinka” di Novosibirsk, diplomandosi sotto la guida del M° E. Z. Nilow, nel 2015.
Ha seguito numerose masterclass e corsi di perfezionamento in Violoncello con i maestri M. de Oliveira Pinto, Firlej, Ilea, Savinova, Rodin, Szopovalov, Grigorian, Massarskij, Orkisz, Strahl, Michalik, Knjazev, Bruns, Rudin e in “Musica da Camera” con i maestri Smolarski, Polonek, Galletto, Tammam, Stachň.
Ha collaborato come Violoncellista con l'Orchestra da Camera “Lódzkie Smyczki”, l'Orchestra da Camera di Novosibirsk, l'Orchestra sinfonica di Lódz, l'Orchestra sinfonica di Poznan, l'Orchestra sinfonica di Novosibirsk e il gruppo da camera barocco “Insula magica” (suonando anche la viola da gamba).
Si č esibita come solista e in formazioni da camera (duo, trio, quartetto, quintetto, ecc.) in festival e rassegne in Polonia, Russia Italia e Germania. Ha ottenuto riconoscimenti nell'ambito di concorsi di esecuzione musicale (tra cui “Sibir zazhigaet zvezdy” Novosibirsk – Russia e “Magnitogorsk video competition” – Russia, entrambi 1° premio nella sezione “Musica da Camera”). Da tempo all’attivitŕ artistica affianca quella didattica, dapprima in Russia, presso la NSMSH (Scuola Statale di musica di Novosibirsk) e ora a Roma, dove attualmente si sta perfezionando, presso il Conservatorio "Santa Cecilia", in Violoncello con il M.° Cianferra e in Viola da Gamba con il M.° Re.